Newsletter

Iscriviti alla newsletter.
captcha

Area Riservata



EMAIL Stampa

Lovere Eventi

Evento 

10^ RASSEGNA ''UN'ESTATE DI SERE INCANTATE''
Titolo:
10^ RASSEGNA ''UN'ESTATE DI SERE INCANTATE''
Quando:
03.08.2018
Dove:
Accademia di Belle Arti Tadini - Lovere
Proposto da:
Comune di Lovere

Descrizione

Rassegna ''Un'estate di sere incantate''Torna la rassegna estiva che ripropone la possibilità di trascorrere una serata a Lovere, visitando “fuori orario” le sale dell’Accademia Tadini.

Tutti i venerdì nel mese di agosto e venerdì sette settembre, l’Accademia Tadini aprirà al pubblico anche dalle ore 21.00 alle ore 24.00.

L’ingresso è ridotto a € 5,00.

 

I visitatori potranno partecipare alle seguenti iniziative:

 

- Venerdì 3 agosto 2018, ore 21.15

"Giorgio Oprandi. Lo sguardo del viaggiatore" - conversazione e visita alla mostra

Un percorso alla riscoperta del pittore loverese Giorgio Oprandi (1883-1962) legato all’Accademia Tadini fin dall’inizio della sua formazione artistica iniziata sui banchi della Scuola di disegno.

In età artisticamente matura, il pittore esplorerà a più riprese l’Africa tra il 1924 e il 1935, e  l’Albania nel 1940, catturando attraverso il proprio sguardo, i luoghi, le persone e le sensazioni.

 

- Venerdì 10 agosto 2018, ore 21.15

"Cartoline da Faustino. In viaggio con la famiglia nell’Italia del Grand Tour" - percorso guidato con laboratorio per bambini dai 6 ai 13 anni, a cura di Girarte.

Un viaggio alla riscoperta dell’Italia di fine Settecento: i bambini, seguendo le indicazioni che troveranno all’interno delle sale dell’Accademia Tadini, ripercorreranno le tappe del percorso che Faustino Tadini, la guida ideale di questa avventura, intraprese in quegli anni col padre Luigi.

Successivamente, nella Sala dei Colori, costruiranno la propria “valigia da viaggio” come quella di Faustino, e la cartolina della città che più li avrà colpiti durante il nostro percorso!

 

- Venerdì 17 agosto 2018, ore 21.15

"Giorgio Oprandi. Lo sguardo del viaggiatore" - conversazione e visita alla mostra

Un percorso alla riscoperta del pittore loverese Giorgio Oprandi (1883-1962) legato all’Accademia Tadini fin dall’inizio della sua formazione artistica iniziata sui banchi della Scuola di disegno.

In età artisticamente matura, il pittore esplorerà a più riprese l’Africa tra il 1924 e il 1935, e  l’Albania nel 1940, catturando attraverso il proprio sguardo, i luoghi, le persone e le sensazioni.

 

- Venerdì 24 agosto 2018, ore 21.15

"Una notte da detective..." - percorso guidato per bambini dai 6 ai 13 anni, a cura di Girarte.

"Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso" (Albert Einstein)

Le luci di Palazzo Tadini si accenderanno "fuori orario" per accogliere i visitatori più piccoli che, organizzati in squadre, si sfideranno per risolvere un enigma...

Ti aspettiamo con mamma e papà: dopo aver costruito il necessario per raccogliere gli indizi sparsi per le sale della Galleria, andremo alla ricerca delle tracce che ti condurranno alla risoluzione del mistero.

Al Museo s’impara giocando!


- Venerdì 31 agosto 2018, ore 21.15

"Giorgio Oprandi. Lo sguardo del viaggiatore" - conversazione e visita alla mostra

Un percorso alla riscoperta del pittore loverese Giorgio Oprandi (1883-1962) legato all’Accademia Tadini fin dall’inizio della sua formazione artistica iniziata sui banchi della Scuola di disegno.

In età artisticamente matura, il pittore esplorerà a più riprese l’Africa tra il 1924 e il 1935, e  l’Albania nel 1940, catturando attraverso il proprio sguardo, i luoghi, le persone e le sensazioni.

 

- Venerdì 7 settembre 2018, ore 21.15

"Il mio vagabondaggio eritreo. Aneddoti di viaggio del pittore Giorgio Oprandi" - reading musicale a cura di Tiberio Ghitti, Matteo Fiorini

 

 

 

Per maggiori informazioni:

Accademia Tadini, Piazza Garibaldi, 5 - Lovere (BG)

tel. 035/962780 - e-mail: [email protected]

sito internet: www.accademiatadini.it

Sede dell'evento

Accademia di Belle Arti Tadini
Sede:
Accademia di Belle Arti Tadini   -   Sito web
Via:
Tadini, 40
Cap:
24065
Città:
Lovere
Provincia:
Bergamo
Paese:
Paese: it

Descrizione

Il palazzo fu voluto dal conte Luigi Tadini tra il 1821 e il 1826 per ospitare nelle sale affrescate la sua collezione d’arte. Aperta al pubblico dal 1828, la Galleria dell’Accademia Tadini è tra i più antichi musei della Lombardia ed ha mantenuto la sua identità di collezione ottocentesca.

Cuore della raccolta sono le opere di Antonio Canova: la Religione, raro bozzetto in terracotta, e la Stele Tadini nella cappella.

La Galleria conserva una ricca scelta dipinti di scuola lombarda e veneta dal XIV al XVIII secolo e una ricca collezione di porcellane italiane ed europee.

 

The Palace was built by count Luigi Tadini between 1821 and 1826 to house his art collection in its frescoed rooms. It’s the seat of the Academy of the Fine Arts, one of the oldest museums in Lombardy. Indeed it was opened to the public in 1828.

Stele Tadini in the chapel and the rare-sketch Religione by Antonio Canova are among the masterpieces of the museum.

The Tadini art gallery now includes a picture gallery rich in important works of the Lombard and Venetian schools from the 14th to 18th centuries and a rich collection of European and Italian porcelains.


Comune di Lovere (BG) - P.IVA 00341690162 - C.F. 81003470168 - Concept & Project by [email protected] - Design & Develop by AVX Group